InfoRegistro : FAQ


A. Nuovo numero d'assicurato AVS/AI e nuovo certificato d'assicurazione AVS/AI

1. Non conosco il mio nuovo numero d'assicurato AVS. Come posso ottenerlo?

Assicurati residenti in Svizzera

Il numero d'assicurato è indicato sul Suo certificato d'assicurazione AVS. Quest' ultimo Le verrà trasmesso automaticamente.

Se Lei non è più in possesso del Suo certificato, vedi domanda: Non sono più in possesso del mio certificato AVS. Come posso ottenere una copia?

Importante: il vecchio numero rimane valido; una persona in possesso del vecchio numero resta identificabile con quest'ultimo. Tuttavia esso non permette di accedere a InfoRegistro.

Assicurati residenti all'estero

Deve rivolgersi alla Cassa svizzera di compensazione. Le persone che beneficiano di una prestazione dell'AVS/AI versata dalla Cassa svizzera di compensazione o dall'Ufficio AI per le persone residenti all'estero riceveranno il nuovo numero tramite il certificato di esistenza in vita inviato loro annualmente.

Se Lei non è più in possesso del Suo certificato, vedi domanda: Non sono più in possesso del mio certificato AVS. Come posso ottenere una copia?

Importante: il vecchio numero rimane valido; una persona in possesso del vecchio numero resta identificabile con quest'ultimo. Tuttavia questo numero non permette di accedere alla banca dati dei nuovi numeri d'assicurato.


2. Come posso ottenere il mio nuovo certificato AVS?

Per rispondere alle nuove esigenze nell'ambito della protezione dei dati, il nuovo certificato AVS indica solamente il nome, il cognome, la data di nascita dell'assicurato ed il nuovo numero AVS. I numeri delle casse AVS non sono più indicati sul nuovo certificato, com'era invece il caso su quello vecchio.

Assicurati residenti in Svizzera

Riceverà automaticamente il nuovo certificato d'assicurazione AVS tramite il Suo datore di lavoro o la Sua cassa di compensazione tra agosto 2008 e la fine del 2009. Quindi nessuna operazione è necessaria da parte Sua. Per ulteriori informazioni premere questo link.

Assicurati residenti all'estero

Deve rivolgersi alla Cassa svizzera di compensazione e richiedere una copia del certificato d'assicurazione AVS.


3. Non sono più in possesso del mio certificato AVS. Come posso ottenere una copia?

Assicurati residenti in Svizzera

Se Lei è un/una lavoratore/trice dipendente, deve rivolgersi direttamente alla cassa di compensazione competente per la riscossione dei contributi (l'ultima cassa presso la quale è stato/a registrato/a) o in caso di dubbio, al Suo ultimo datore di lavoro.

Se Lei è un/una lavoratore/trice indipendente, senza attività lucrativa o beneficia di una rendita deve rivolgersi alla cassa di compensazione presso la quale è registrato/a.

Assicurati residenti all'estero

Deve rivolgersi alla Cassa svizzera di compensazione. Il certificato d'assicurazione è gratuito e sarà inviato per posta unicamente al domicilio della persona assicurata.


B. InfoRegistro

1. A quali assicurazioni sociali si riferisce InfoRegistro?

InfoRegistro riguarda solamente le assicurazioni del 1° pilastro: l'assicurazione vecchiaia e superstiti (AVS), l'assicurazione invalidità (AI) e le indennità di perdita di guadagno (IPG).


2. Le casse indicate sul mio vecchio certificato AVS figurano su InfoRegistro?

Il vecchio numero AVS è memorizzato ed associato al nuovo numero AVS nel registro centrale degli assicurati. Il cambiamento di numero non porta alla perdita dei dati e le casse menzionate sul vecchio certificato AVS figurano anche su InfoRegistro.


C. Cassa di compensazione e conto individuale

1. Perché ho dei conti presso diverse casse di compensazione?

I datori di lavoro hanno l'obbligo di affiliarsi ad una cassa di compensazione AVS per poter eseguire il conteggio dei contributi AVS/AI/IPG dei loro dipendenti. Il dipendente ed il datore di lavoro pagano ciascuno la metà dei contributi. Il datore di lavoro deve versare il totale dell'importo direttamente alla cassa di compensazione AVS. Queste casse gestiscono per ogni assicurato un conto individuale (CI) sul quale sono registrati i redditi, i periodi di contribuzione e gli eventuali accrediti per compiti assistenziali che servono per il calcolo di una rendita dell'assicurazione vecchiaia e superstiti o dell'assicurazione invalidità.

Ogni persona assicurata che ha versato i contributi, ha un conto individuale aperto a suo nome presso una delle casse di compensazione AVS il cui numero figura nel risultato della Sua ricerca in InfoRegistro.

Se Le sembra che una cassa figurante nella lista del risultato della ricerca, non concerne la Sua carriera professionale, voglia prendere contatto direttamente con quest'ultima o richiedere un estratto del conto individuale. L'estratto del conto menzionerà il periodo di contribuzione ed il reddito percepito.


2. Una cassa presso la quale sono stato annunciato non è indicata nella lista. Cosa devo fare?

InfoRegistro è aggiornato una volta alla settimana. Se Lei è stato/a recentemente annunciato/a presso una cassa che non figura sulla lista, deve consultare ulteriormente InfoRegistro in quanto è possibile che la cassa non sia stata ancora registrata nella banca dati.

Se Lei è stato/a annunciato/a già da diversi mesi, ma la cassa non figura ancora sulla lista, La invitiamo a contattare direttamente la cassa di compensazione in questione.

Lista completa di tutte le casse di compensazione cantonali e professionali


3. Come posso sapere se il mio datore di lavoro mi ha annunciato alla cassa di compensazione presso la quale è affiliato?

Le casse di compensazione trasmettono automaticamente le attestazioni d'assicurazione che sono consegnate dai datori di lavoro ai loro dipendenti. Quando un lavoratore riceve l'attestato significa che la cassa di compensazione ha aperto un conto individuale a suo nome. L'apertura viene iscritta in InfoRegistro.

Le persone che esercitano un'attività indipendente e quelle senza attività lucrativa non ricevono l'attestato d'assicurazione. Tuttavia, le casse di compensazione presso le quali queste persone sono o sono state annunciate, vengono ugualmente iscritte in InfoRegistro.


4. Come posso sapere se il mio datore di lavoro ha versato i miei contributi ad una cassa di compensazione?

Se la cassa figura su InfoRegistro, ciò significa che il Suo datore di lavoro L'ha annunciata. Tuttavia, questo non vuol dire che i Suoi redditi per i quali ha versato i contributi siano stati iscritti sul Suo conto individuale (CI). Per saperlo è necessario richiedere per iscritto un estratto del Suo conto individuale alla cassa di compensazione competente. Le ricordiamo che i redditi percepiti nell'anno in corso sono iscritti sul CI soltanto nel corso dell'anno successivo (entro il mese di novembre).

Inoltre può chiedere ad una cassa di compensazione, di Sua scelta, indicata sulla lista un estratto globale del Suo conto sul quale sarà indicato il totale dei periodi e dei redditi percepiti durante la Sua carriera professionale per i quali ha versato i contributi.

Per ulteriori informazioni riguardanti gli estratti conto, voglia consultare i promemoria dell'AVS/AI.


5. Ricevo una rendita AVS/AI. Posso ottenere da InfoRegistro le informazioni sulle casse presso le quali ho versato i contributi?

Per il beneficiario di una rendita di vecchiaia: InfoRegistro non indica nessuna cassa.

Per il beneficiario di una rendita d'invalidità: InfoRegistro indica la cassa che versa la prestazione ed eventualmente altre casse che gestiscono un conto individuale sul quale sono registrati i redditi percepiti dopo l'insorgenza dell'invalidità.

Per il beneficiario di una rendita vedovile o d'orfano: InfoRegistro indica tutte le casse che gestiscono un conto individuale a nome dell'avente diritto.

Per ulteriori informazioni può rivolgersi alla cassa che versa la Sua prestazione.

Lista completa di tutte le casse di compensazione cantonali e professionali


D. Prestazioni

1. Quale cassa è competente per la presentazione di una richiesta di rendita e per le richieste di un calcolo preventivo/provvisorio della rendita?

Assicurati residenti in Svizzera

Se Lei è un/una lavoratore/trice dipendente deve rivolgersi alla cassa di compensazione presso la quale il Suo datore di lavoro è affiliato. InfoRegistro non indica la cassa competente. In caso di dubbio, può chiedere al Suo datore di lavoro presso quale cassa versa i Suoi contributi.

Se Lei è un/una lavoratore/trice indipendente o senza attività lucrativa deve rivolgersi alla cassa di compensazione presso la quale versa i contributi.

I diversi moduli per una richiesta di rendita di vecchiaia o per superstiti come pure per il calcolo preventivo/provvisorio di una rendita sono disponibili sui precedenti indirizzi internet.

Assicurati residenti all'estero

Deve rivolgersi alla Cassa svizzera di compensazione.